Primavera del Prosecco 2014, un evento tutto da scoprire!

Partirà da Santo Stefano la 19^  edizione della Primavera del Prosecco, l’appuntamento enoturistico più conosciuto di tutto il Veneto.

In tutto saranno 15 gli appuntamenti che si susseguiranno dal 15 Marzo all’8 Giugno 2014; un evento che ha lo scopo di promuovere i prodotti enogastronomici dell’Alta Marca quali il Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOCG, Valdobbiadene Prosecco Superiore Dry, Extra-Dry e Brut oltre a Cartizze, e ai numerosi piatti tipici locali.
Nel 2013 sono state circa 300.000 le persone che vi hanno partecipato, molti attratti dalle manifestazioni enogastronomiche, altri interessati agli eventi ad essa correlate.

Le migliaia di visitatori che ogni anno si danno appuntamento nelle terre della provincia di Treviso, possono trovare eventi legati al proprio interesse personale, spaziando dall’enologia alla gastronomia, dall’arte alla cultura, fino ad arrivare alle manifestazioni sportive come la Treviso Marathon o la Prosecchissima.

Per i turisti che vogliono passare qualche giorno nelle terre dell’Altamarca, è possibile usufruire di pacchetti turistici appositamente creati per famiglie, coppie o gruppi di amici, che vanno dalla vacanza benessere nei vari relais del luogo, alla vacanza passeggiando a cavallo tra le colline, a quella alla scoperta dell’arte, delle Ville e dei Castelli di cui il territorio offre grande varietà.

Quest’anno, dal 15 marzo all’8 giugno, saranno 15 gli appuntamenti di maggior interesse:

– Santo Stefano – dal 15/03 al 30/03
– Col S. Martino – dal 29/03 al 21/04
– Villa di Cordignano – 12/04 al 21/04
– S. Pietro di Barbozza –  dal 19/04 al 04/05
– Vidor – dal 29/03 al 13/04
– San Giovanni – dal 25/04 al 05/05
– Miane – dal 05/04 al 01/05
– Guia – 19/04-04/05
– Fregona – dal 24/04 al 04/05
– Refrontolo – dal 25/04 al 11/05
– Combai – dal 02/05 al 11/05
– Serravalle – Vittorio Veneto – dal 09/05 al 18/05
– Corbanese – dal 17/05 al 02/06
– Conegliano – dal 31/05 al 02/06
– San Pietro di Feletto – dal 24/05 al 08/06

Per maggiori informazioni: http://www.altamarca.it/

Lasciaci un tuo commento

commenti

Recommended Posts

Rispondi